Tema:
Pensiero computazionale
Per:
Docente

Come sviluppare competenze e metodologie  per l’insegnamento di pensiero computazionale e coding?

Il laboratorio offre strumenti e metodi per l’insegnamento di problem solving e coding, partendo dalla programmazione unplugged per giungere a sistemi di programmazione e robotica a basso costo o costo zero come Scratch, con particolare enfasi sull’applicazione trasversale delle STEM su tutte le materie curricolari.

Referente Scientifico: Emanuele Micheli e Sandra Meloni

Referente territoriale: Andrea Giuso e Donatella Marro

Informazioni

Data:
dal 05/10/2022
al 08/11/2022
Durata:
32h
Luogo:
Online

Tema:
Pensiero computazionale
Per:
Docente

Aree DigiCompEdu

    • Navigare, ricercare e filtrare dati, informazioni e contenuti digitali

    • Valutare dati, informazioni e contenuti digitali

    • Gestire dati, informazioni e contenuti digitali
    • Sviluppare contenuti digitali

    • Integrare e rielaborare contenuti digitali

    • Copyright e licenze

    • Programmazione
    • Risolvere problemi tecnici

    • Identificare i bisogni e le risposte tecnologiche
    • Usare creativamente le tecnologie digitali

    • 
Identificare i gap di competenza digitale
    • Interagire con le tecnologie digitali

    • Condividere con le tecnologie digitali
    • Impegnarsi nella cittadinanza con le tecnologie digitali

    • Collaborare attraverso le tecnologie digitali

    • Netiquette

    • Gestire l’identità digitale
    • Proteggere i dispositivi

    • Proteggere i dati personali e la privacy

    • Tutelare la salute e il benessere

    • Proteggere l’ambiente

Il programma

FAD sincrona 2 ore 

Obiettivi

Arrivare a conoscere i concetti base della programmazione e del coding come strumento educativo, partendo dal coding unplugged e dalle sue declinazioni per giungere a sistemi di programmazione a costo zero come Scratch. Nel corso della giornata si sperimenteranno le tecniche acquisite, esplorando scenari di attività adattabili alle diverse esigenze scolastiche e lasciandosi ispirare dai materiali e dagli scenari didattici sviluppati nell’ambito del progetto europeo Early Code.

  • Presentazione: il progetto Riconnessioni e l’agenda del laboratorio
    Relatori: Fondazione CRC e Scuola di Robotica
  • Ice Breaking
  • Primi passi nella robotica

FAD sincrona: 2 ore

Primi passi nella robotica

Obiettivi

Entrare in confidenza con lo strumento della robotica educativa, esplorando gli strumenti e le modalità con le quali servirsene nell’ambito della propria progettazione didattica. Esercitare la propria creatività per risolvere problemi ed acquisire i concetti base della programmazione di robot educativi.

FAD sincrona: 2 ore

Workshop Unplugged & Scratch e robotica

FAD sincrona: 2 ore  

Workshop – Progettazione e stampa di oggetti in 3D

Obiettivi

Introdurre la stampa 3D a scuola: insegnare geometria, matematica, fisica, chimica, informatica, disegno, arte, inglese

FAD sincrona: 2 ore 

Workshop: Preparazioni alle challenge robotiche

Obiettivi

  • Introduzione: la scuola e le sfide del mondo digitale
  • mBot per l’insegnamento delle materie curriculari

FAD sincrona: 2 ore

Workshop: Gran premio mBot 1

 

FAD sincrona: 2 ore

Workshop: Gran premio mBot 2

FAD sincrona: 2 ore

Progettazione della Formazione a cascata

FAD sincrona: 2 ore

Progettazione della Formazione a cascata e conclusione del corso

Profilo partecipante

Non sono richieste competenze tecniche specifiche per la fruizione del laboratorio Pensiero Computazionale, se non un interesse da parte del docente in merito alla sperimentazione di tecniche di coding e di robotica educativa per la realizzazione di nuovi percorsi formativi all’interno della classe.

Partecipa

C'è tempo fino al 25 settembre per iscriversi, cliccando su partecipa.

Le risorse